fbpx

TEATRO SPRITZ. DAL 26 LUGLIO AL 29 SETTEMBRE, 40 EVENTI ARTISTICI NELLE PIAZZE PRINCIPALI DEL CENTRO E DEI QUARTIERI DELLA CITTA’

COMUNICATO STAMPA: COMUNE DI VERONA

All’ora dell’aperitivo, in vie e piazze cittadine, cinque compagnie teatrali professioniste veronesi daranno vita a performance per animare le serate estive di veronesi e turisti.

Dal 26 luglio fino al 29 settembre, nell’ora dell’aperitivo, dal Liston a Veronetta, da Sottoriva a San Zeno, passando per via Giuliari a Borgo Roma; piazza Vittorio Veneto e piazza Saval.

Si tratta dell’iniziativa ‘Teatro Spritz’ che, tra le 18.30 e le 20, nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì, darà vita ad un festival di teatro di strada con l’esibizione all’aperto degli attori di cinque compagnie teatrali professioniste veronesi: Teatro Scientifico, Modus, Casa Shakespeare, Fondazione Aida e Ippogriffo produzioni. Momenti di spettacolo per emozionare veronesi e turisti con pezzi teatrali, musicali e circensi.

L’iniziativa, quest’anno alla seconda edizione, è ideata dal Comune di Verona e punta ad animare la città con la proposta di eventi diversi. Il programma degli appuntamenti è stato presentato oggi dall’assessora alla Cultura Marta Ugolini e dall’assessore al Commercio Italo Sandrini. Presenti, in rappresentanza delle compagnie coinvolte, Solimano Pontarollo di Casa Shakespeare, Meri Malaguti di Fondazione Aida, Barbara Baldo di Ippogrifo Produzioni, Isabella Caserta del Teatro Scientifico/Teatro Laboratorio, Andrea Castelletti e Laura Murari di Modus.

“Un progetto che mette in sinergia cultura e attività produttive della città – sottolinea l’assessore Ugolini –. Si tratta di una serie di spettacoli realizzati all’aperto, nell’orario dell’aperitivo, in diversi luoghi del centro storico e dei quartieri cittadini. Performance gratuiti e visibili a tutti, che puntano ad animare le serate estive. Una iniziativa interessante, avviata dall’amministrazione precedente, che vogliamo far crescere, coinvolgendo in primis gli esercenti presenti in quelle vie e piazze dove gli spettacoli verranno realizzati”.

“Da parte mia – evidenzia Sandrini – lavorerò per avviare un corretto e continuativo rapporto di comunicazione con tutti gli esercenti interessati dall’iniziativa. Sono contento che le piazze si riempiano e siano vive. Stiamo lavorando per essere ‘agevolatori’ di tutte le persone che si impegnano a favore della città, ma che a volte non trovano gli spazi adeguati per portare avanti le loro idee. Per me è un piacere dare un contributo come Assessorato, in modo tale che questa iniziativa non solo sia fatta quest’anno, ma venga replicata ed incrementata a beneficio della creatività e della passione degli artisti coinvolti e delle categorie economiche interessate dal progetto”.

Isabella Caserta del Teatro Scientifico/Teatro Laboratorio: “Lo spettacolo ‘Vida’ è stato creato ad hoc per questa manifestazione e coinvolge un’attrice/cantante e due musicisti. La particolarità è che non si svolgerà solamente nelle vie del centro storico, ma toccherà anche dei quartieri periferici. È uno spettacolo che inneggia alla vita, alla rinascita, alla gioia di vivere”.

Solimano Pontarollo di Casa Shakespeare: “Siamo felici di essere qui per il secondo anno, coinvolti in un’iniziativa che da valore alle professionalità teatrali di Verona. Un’opportunità di spettacolo che vuole dare un colore diverso alle piazze e raccontare in modo nuovo il nostro Shake Spritz”.

Meri Malaguti di Fondazione Aida: “Lavoreremo sul nostro focus di sempre, ossia la famiglia, proponendo un evento dedicato a teatro e musica, con due attori protagonisti. Tutto improvvisato, sul tema di come ci si può avvicinare alla musica sia da adulti che da bambini”.

Barbara Baldo di Ippogrifo Produzioni: “Abbiamo scelto di invitare per questa occasione di rassegna di teatro di strada quattro artisti che provengono dal territorio nazionale e che hanno un profilo anche internazionale nelle loro manifestazioni, rassegne e tourné”.

Andrea Castelletti e Laura Murari di Modus: “Portiamo in scena anche quest’anno lo spettacolo ‘Ah!’ con l’attore mimo Sergio Bonometti, che presenta un’interpretazione senza parole, basata solo sul gesto, in un rapporto empatico con il pubblico. Tanto divertimento, poesia e delicatezza per le strade di Verona”.

Programmi singole compagnie, dal 26 luglio al 28 settembre

CASA SHAKESPEARE – Shake Spritz – Pillole di William Shakespeare liberamente tratte da Antonio e Cleopatra, Sogno di una notte di mezza estate, Romeo e Giulietta, e La bisbetica domata. Spettacoli ad interazione col pubblico.
Appuntamenti. Il 3 agosto – via Ponte Pietra. Il 4 agosto – Corte Sgarzarie. Il 31 agosto – via Pallone. Il 1 settembre – piazza Pradaval. Il 14 settembre – Arche scaligere. Il 15 settembre piazza Santa Toscana. Il 27 settembre – piazza Corrubbio. Il 28 settembre – piazzetta Pescheria.

MODUS – Ah! – Lo spettacolo è adatto sia ai bambini che agli adulti. Non vi è una trama vera e propria ma un continuo schiudersi di situazioni caleidoscopiche nel segno dell’incanto e dello stupore. Non una parola, ma un corpo che parla. “AH!” è il moto di spavento alla scoperta della presenza del pubblico, il sospiro per un numero non riuscito, un grido di gioia o di pena, la sorpresa a bocca aperta. Spettacolo di e con Sergio Bonometti, regia di Andrea Castelletti
Appuntamenti. Il 27 luglio – piazzetta Santa Toscana. Il 24 agosto – corte Sgarzarie. Il 31 agosto – corso Santa Anastasia. Il 6 settembre – piazzetta Pescheria. Il 7 settembre – piazza Vittorio Veneto. Il 14 settembre – via Roma. Il 21 settembre – via XIV maggio. IL 28 settembre – via Ponte Pietra.

TEATRO SCIENTIFICO/ TEATRO LABORATORIO – Vida – Spettacolo di teatro – canzone che parla di rinascita, di ritorno alla vita. Il testo, muovendosi con leggerezza tra prosa e canzoni, inneggia al risveglio dei sensi, dipanandosi in una drammaturgia che evoca sentimenti gioiosi e di speranza. Stesura drammaturgica e regia di Isabella Caserta, con Elisa Lombardi, Valerio Mauro e Andrea Cortelazzo.
Appuntamenti. Il 9 agosto – via Roma. Il 10 agosto – piazza Erbe. Il 11 agosto – piazza Saval. Il 25 agosto – piazza Bra. Il 30 agosto – corso Porta Borsari. Il 31 agosto – via Giuliari, Borgo Roma. Il 1 settembre – piazza Biblioteca Civica. Il 6 settembre – piazza Vittorio Veneto.

FONDAZIONE AIDA – Suoni in città – Due famosi musicisti venuti dal passato, vagando per la città di Verona, ne scoprono la storia, i segreti, i suoni e le canzoni. Spettacolo con Alice Canovi e Riccardo Carbone.
Appuntamenti. Il 26 luglio – Portoni Borsari. Il 2 agosto – piazza San Zeno (davanti alla Basilica). Il 23 agosto – piazza Santa Toscana. Il 30 agosto – piazza Bra (davanti al Comune). Il 1° settembre – Giardini Alessandro Canestrari. Il 13 settembre – piazza Isolo. Il 20 settembre – piazza San Nicolò. Il 27 settembre – San Fermo/Via Filippini.

IPPOGRIFO PRODUZIONI – Otto appuntamenti con quattro diversi ospiti selezionati tra le migliori compagnie italiane di circo teatro contemporaneo. Giocoleria, acrobazie e circus comedy per un pubblico trasversale e internazionale.
Appuntamenti. Il 9 agosto – piazza Erbe. Il 10 agosto – piazza Corrubio. L’11 agosto – corso Porta Borsari. Il 23 agosto – Liston. Il 24 agosto, Valverde. Il 6 settembre – Arche Scaligere. Il 7 settembre – piazza Isolo. L’8 settembre – corso Portoni Borsari.