La bisbetica domata

Lunedì 5 marzo ore 20.30 inizio spettacolo al Teatro comunale Camploy

Evento inserito nel programma della manifestazione “OTTOMARZO, femminile plurale, 2018” promossa dell’Assesorato alle Pari Opportunità del Comune di Verona.
Offerto dalla Prima Circoscrizione Centro Storico
Il Presidente

Ingresso gratuito

Prenotazione biglietti:
https://goo.gl/3ckS1J

Durata:
60 minuti ca

Lingua:
Lo spettacolo è recitato in italiano

OrganizzazioneCasa Shakespeare

Info:
email – info@casashakdespeare.it
telefono – 340 0523801

La forza di Petruccio contro l’ira di Caterina. La forza di rifiutare il matrimonio di convenienza per l’amore che arriva da un’onestà maleducata.

Note di regia di Solimano Pontarollo:

La freschezza della Bisbetica nasce da una sorprendente capacità di Petruccio di cambiare atteggiamento, soggetto, reazione, spiazzando l’interlocutore. 

Partendo da questa considerazione, lo spettacolo di sviluppa creando una geometria sorprendente. Lo spettatore viene condotto in un percorso di perdita dell’orientamento permettendogli lo stupore dell’inaspettato; così come inaspettati sono i veri sentimenti di Petruccio e Caterina, e di Lucenzio e Bianca nel condurre a compimento il loro piano d’amore. Altrettanto inaspettata sarà la figura del Musico che darà vita ad un contorno colorato.


REGIA
: Solimano Pontarollo
AIUTO REGIA: Beatrice Zuin
DA: William Shakespeare
ADATTAMENTO TESTI: Andrea de Manincor
PRODUZIONECasa Shakespeare e On View di Ornella Naccari

ATTORI:
Giulia Cailotto – CATERINA/KATE
Giulia Bisinella – BIANCA
Andrea de Manincor – PETRUCCIO
Michele Bonvini – LUCENZIO
Solimano Pontarollo – DIRETTORE, BATTISTA, ORTENSIO, SARTO

COSTUMI:
Stoffe – Rubelli, Venezia
Calzature – Atelier Nicolao, Venezia
Disegno & Sartoria – Carla Galleri, Sassari