21
Lug
“Romeo and Juliet” by the river – Juliet Summer Fest, Verona
Da 0
19:00 to 23:00
21-07-17

(IT) Lo spettacolo è recitato in inglese con una conduzione in italiano.
Imbarco a Castelvecchio, evento in Corte Dogana
(EN) The performance is played in english with an itialian accompaniment.
Castelvecchio boarding, event in Corte Dogana

(IT)
Programma
:

– h. 19.00 Raduno al Ponte di Castelvecchio, in Lungadige Cangrande

– h. 19.30 Partenza dei gommoni e tragitto sul fiume Adige

– h. 20.15 Approdo e sbarco a Corte Dogana, nello storico quartiere “Filippini”

– h. 20.30 Piatto tipico veneto e vino del territorio con sonetti Shakesperiani multilingua accompagnati dal suono dell’arpa

– h. 21.15 Inizio spettacolo “Romeo and Juliet”

– h. 22.30 Fine spettacolo e brindisi con gli attori

– h. 23.00 Fine evento e ritorno libero (in 18 minuti a piedi si torna al luogo della partenza).

“Romeo and Juliet”:

In scena anima e cuore, odio e amarezza, festa e lutto, ambiente, duelli e rivalità “nella bella Verona che di sangue fraterno mani fraterne copre”. Dalla festa in Casa Capuleti, al primo bacio. Dal Balcone al bando di Romeo. Dalla notte d’amore all’invettiva di papà Capuleti. Dalla fiala alla morte… “for never was a story of more woe, then this of Juliet and her Romeo”.

Note di regia di Solimano Pontarollo:

La fortuna di lavorare per anni su uno stesso testo, ti consente di arricchire la conoscenza e privilegiare l’essenzialità.
L’allestimento di questo Romeo & Juliet affronta una delle più belle storie d’amore di tutti i tempi mettendo suono, parole e musica al servizio delle emozioni.
Il suono della parole di Shakespeare in lingua originale; il suono della parola italiana che rende l’intreccio poliglotta e universale; il suono dell’arpa, non solo strumento, ma anche personaggio.
Qui nascono i quadri più conosciuti che diventano storia attraverso la relazione dei due personaggi: Romeo e Giulietta, e tra loro una danzatrice: personaggio, quest’ultimo, che racconta l’ambiente, la conflittualità e il non ascolto della bella Verona “che di mani fraterne sangue fraterno copre”.
E il pubblico sarà allo stesso tempo spettatore e partecipe degli eventi, con un delicato coinvolgimento che lo farà diventare storia anch’esso.

REGIA & ADATTAMENTO TESTI: Solimano Pontarollo

PRODUZIONE: Shakespeare in Veneto

ATTORI:
Riccardo Maschi – ROMEO
Giulia Tomelleri – GIULIETTA
Solimano Pontarollo – MONTECCHI e CAPULETI

COSTUMI:
Stoffe – Rubelli, Venezia
Calzature – Atelier Nicolao, Venezia
Disegno & Sartoria – Imperia, Verona

PER INFO:
www – http://julietsummerfest.it
email – info@julietsummerfest.it
telefono – 340 0523801

NOTA BENE:
In caso di mancato raggiungimento del pubblico minimo l’evento sarà annullato. Entro le ore 24.00 del giorno prima, invieremo una email e rimborseremo il biglietto.

– – – – – – – – – – – –

(EN)
Program:

– h. 19.00 Gathering at Castelvecchio Bridge, in Lungadige Cangrande 

– h. 19.30 Inflatable boats starting and trip on Adige river

– h. 20.15 Landing and get off  at Corte Dogana, in historical discrict “Filippini”

– h. 20.30 Typical dish of venetian kitchen and wine tastings with Shakespearean Sonnets and harp music 

– h. 21.15 Performance “Romeo and Juliet”

– h. 22.30 At the end of the performance, toasts with the actors

– h. 23.00 End of the event and free return (18 minutes to walk back to the start).

 “Romeo and Juliet”:

The heart and soul, hatred and bitterness, celebration and mourning, fights and rivalries “In fair Verona… where civil blood makes civil hands unclean”.

Director’s notes by Solimano Pontarollo:
The fortune of working for years on the same texts is that it allows you to enrich your knowledge and focus on the essentials. This version of Romeo & Juliet stages one of the most beautiful love stories of all time by putting sound, words and music together to enhance the emotions.

The sound of Shakespeare’s words in original language, the sound of the Italian narration that make the story universal, the sound of the harp, non only as instrument, but also as character.

Here famous parts come to life through the relationship of the two main leading roles, Romeo and Juliet, and between them the dancer, a character that illustrates the ambiance, the conflict and indifference of the beautiful Verona “where fraternal hands are covered with fraternal blood”.

The public will be at the same time spectator and participant, when, with delicate interaction, they (will) become part of the story.

DIRECTOR & TEXT ADAPTATION: Solimano Pontarollo
PRODUCTION: Shakespeare in Veneto

CAST:
Riccardo Maschi – ROMEO
Giulia Tomelleri – JULIET
Solimano Pontarollo – MONTAGUES and CAPULETS
 

COSTUMES:
Fabrics – Rubelli, Venezia
Shoes – Atelier Nicolao, Venezia
Designer & Dressmarker – Imperia, Verona

FOR INFO:

www – http://julietsummerfest.it
email – info@julietsummerfest.it
phone – 0039 340 0523801

NOTICE:
If the minimun audience is not reached the event will be canceled. Within midnight of the day before, we will send an email and we’ll refund the ticket.